Notizie

immagine Arriva la dieta "pianeterranea"

Arriva la dieta "pianeterranea"

Gli studiosi della Cattedra UNESCO di Educazione alla Salute e allo Sviluppo Sostenibile dell'Università Federico II di Napoli, sulle pagine della rivista Nature, hanno proposto una nuova dieta Mediterranea a km 0 perfetta per ogni parte del mondo e, per questo, denominata "Pianeterranea". Si tratta di una proposta che mira alla salvaguardia della salute della popolazione mondiale, agendo su fattori nutrizionali, ambientali e culturali. Seguendola sarà possibile ridurre del 50% il rischio di infarto e ictus e del 30% il pericolo di diabete, usando solo le risorse alimentari locali per creare nuove piramidi alimentari sempre a base vegetale, con un apporto adeguato di grassi mono e polinsaturi e un consumo moderato di pesce, latticini e carne.